Ritrovato il primo atlante moderno





Il ‘Theatrum orbis terrarum’ (‘Teatro del mondo’) di Abraham Ortelius, risalente al 1570 e considerato il primo atlante moderno, rubato all’inizio del’900 è tra i beni recuperati dai Carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Bologna.

 






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.