Hélène Blignaut presenta il thriller “Sangue sulla Promenade” a Roma


Hélène Blignaut presenta il thriller “Sangue sulla Promenade” a Roma




Mercoledì 6 giugno alle ore 18.30 Hélène Blignaut, scrittrice e saggista sudafricana da anni residente in Italia, antropologa della moda, esperta di trend e comunicazione, sarà al Mondadori Bookstore di via Appia Nuova, 51 per presentare il thriller “Sangue sulla Promenade”, novità editoriale della Ianieri (collana Forsythia, pp 296, euro 16, postfazione della giornalista Mediaset Rossella Russo). Con l’autrice dialogherà Jamal Taslaq, fashion designer di Alta Moda, Ambasciatore di Pace per la Palestina all’Onu.

Hélène Blignaut e il suo libro ambientato durante i giorni dell’attentanto

Ambientato nei giorni del terribile attentato di Nizza sulla Promenade des Anglais nel luglio del 2016,
“Sangue sulla Promenade” è una detective story in cui l’affascinante ispettore Malraux indaga, assieme a
un anziano decrittatore di codici segreti, Michele Rossi, sulla morte di un anziano attore di teatro,
annegato in circostanze poco chiare nel Golfo del Tigullio.
Questo mistero privato si mescola a una tragedia collettiva e s’intreccia con la storia di una passione impossibile tra un giovane medio-orientale e una donna francese, matura e affascinante, sublimata nella suggestione dell’amore leggendario del poeta sufi Rumi e il danzatore derviscio Shams.
Che cosa lega tutti questi eventi? Il thriller di Hélène Blignaut si rivela un’elegante commedia che evolve in tragedia fino al parossismo dell’inaspettato finale.

Hélène Blignaut è docente in Master Universitari e  ha al suo attivo numerosi saggi sull’evoluzione dei comportamenti sociali. Tra le sue pubblicazioni: “Anatomia della moda” e “Essere belli conviene?” Tra i titoli dei romanzi storici: “La scala di vetro”, “Il giuramento degli eretici”, “Afrikaans”. Con “Sangue sulla Promenade” approda al genere thriller ma con una particolare attenzione alla storia contemporanea.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.