La nuova opera della Street Artist Laika sulla crisi in Ucraina


ucraina




Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio a Roma, la Street Artist Laika è tornata ad attaccare sui muri della capitale una nuova opera sulla complicata situazione in Ucraina, che è un monito alla pace – come indica il titolo stesso.

2 poster gemelli

Si tratta di due poster gemelli, affissi a pochi passi delle ambasciate di Russia e Ucraina, rispettivamente in viale Castro Pretorio e in Piazza G.Verdi, raffiguranti due carri armati i cui i cannoni sono ripiegati e formano il simbolo della pace. Sopra i carri armati volteggia una colomba, ripresa da un’opera di Picasso (Paloma de la Paz) che manifesta il suo sdegno per la situazione di tensione in Ucraina ricoprendo di guano i blindati, perché “la guerra non deve essere un’opzione, soprattutto in un’area in cui troppo sangue è già stato versato”, ha dichiarato l’artista.

var url240476 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1153&evid=240476”;
var snippet240476 = httpGetSync(url240476);
document.write(snippet240476);





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.