Pompei, restituire il passato alla comunità


pompei




Presso il Museo Archeologico Libero D’Orsi a Castellammare di Stabia è in corso un progetto di ampliamento del complesso, all’interno del quale sarà esposto l’affresco proveniente dall’ambiente 4 di Villa San Marco, per il quale attualmente è in corso una campagna di fundraising.

Azione indispensabile

Il restauro diventa azione indispensabile affinché la comunità possa ripetere l’esperienza creativa del passato.
Ci piace, in questo contesto, ricordare una frase dell’illustre Giovanni Urbani che fu Direttore dell’ICR:
“Il cattivo stato dei nostri monumenti suscita in noi la stessa apprensione e volontà di recupero che sentiamo di fronte alla natura devastata.”

var url225609 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1153&evid=225609”;
var snippet225609 = httpGetSync(url225609);
document.write(snippet225609);





Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.