Roma – Apposta la firma sul protocollo Miur – Mibact


Roma - Apposta la firma sul protocollo Miur - Mibact




Una formazione più vicina alle necessità del mondo del lavoro per chi studia nel campo della tutela e della valorizzazione dei beni paesaggistici e culturali. È uno dei principali obiettivi del Protocollo di Intesa siglato ieri a Roma dai Ministri Dario Franceschini e Stefania Giannini.

L’accordo rappresenta un ulteriore strumento di collaborazione fra i due dicasteri e punta a formare una nuova generazione di studiosi ed esperti di settore mettendo a sistema la rete formativa di Università ed Enti di ricerca e quella delle Istituzioni collegate al MIBACT. A questo scopo saranno incentivate esperienze pratiche degli studenti nelle strutture del MIBACT e saranno promossi gli scambi internazionali. Sono previste sinergie fra Musei e Università per dottorati di ricerca e master.

Dall’accordo dovranno scaturire progetti di ricerca per la valorizzazione, attraverso l’uso delle tecnologie, del patrimonio culturale e paesaggistico del nostro paese e per la sua conservazione. Particolare attenzione viene data anche alla promozione della lettura, con la collaborazione fra Biblioteche e Istituzioni formative.

Un Comitato paritetico MIUR-MIBACT, composto dai due Ministri (o loro delegati) e da due componenti ciascuno per i due Ministeri, monitorerà la realizzazione delle attività previste dal Protocollo, finanziato con 30 milioni di fondi MIUR, e dai successivi Accordi di programma.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.