In libreria, Mimì, Tutti ne parlano, io l’ho conosciuta


libreria




È in libreria, dal 10 febbraio Mimì, tutti ne parlano io l’ho conosciuta, ritratto inedito dell’indimenticabile Mia Martini, a cura di Davide Matrisciano, raccontato attraverso la lente di chi ha lavorato con lei, di chi l’ha conosciuta sul palco e dietro le quinte, di chi le è stato sinceramente amico.

Un quadro arricchito da fotografie inedite

Un quadro arricchito da fotografie inedite, appunti, bozze di testi e accordi che raggiungono per la prima volta il pubblico, raccolti direttamente dall’archivio personale della stessa Mimì. Della donna, del lato umano, è stato scritto molto, e molto affiora tratteggiato anche in questo volume; quello che invece emerge come un filo rosso che unisce tutte le testimonianze raccolte è il profilo di un’artista e di una musicista di eccezionale spessore, raffinata e maniacale nella ricerca della perfezione e della sperimentazione.

A fare da cornice è il contesto musicale di circa un ventennio, dagli esordi degli anni Settanta agli anni Novanta; il ricordo di un mondo musicale e discografico che oggi non esiste più, di grande fermento, ricco di possibilità e incontri sinceri, genuine commistioni, quelle che contraddistinsero la carriera di Mimì; gli anni della RCA e della canzone d’autore.




Tra i tanti interventi che compongono il testo

Tra i tanti interventi che compongono il testo, quelli di Enrico Ruggeri, Edoardo Bennato, Marco Masini, Peppe Vessicchio, Tullio De Piscopo, Fio Zanotti, Mario Luzzatto Fegiz, Massimo Cotto, Shel Shapiro, Dodi Battaglia e Claudio Baglioni.
Il libro, pubblicato dalle edizioni Terre Sommerse per la collana Musica&Storie, è stato realizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale La Fenice,(che ha prodotto e realizzato il Progetto che prevede, oltre al libro, anche la realizzazione dell’omonimo Docufilm in coproduzione con Calabria Film Commission, scritto e diretto da Gianfrancesco Lazotti).

Sull’autore

Davide Matrisciano è un cantautore, musicista e produttore artistico napoletano, ha pubblicato quattro album: Traffico di Pulsazioni (Prehistoric Sounds 2012), Il profumo dei fiori secchi (Prehistoric Sounds, 2014), Mummie Incoscienti (Terre Sommerse, 2016) e Buona Visione (Seahorse, 2019), ha composto musiche per film, tra i quali si ricordano Hot dreams (2012), Omnia (2016), e Das Lied der Vögel (2019).

Link

https://www.terresommerse.it/m-davide-matrisciano.html



Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.