DivinArte al Forte dei Borgia





Quando l’arte e la cultura enologica si incontrano nasce Divinarte, la manifestazione in programma a Nepi, al Forte dei Borgia, i prossimi 28 e 29 settembre.
L’evento, alla quarta edizione, è a cura dell’associazione AmorArte, con la direzione artistica della presidente Simona Benedetti, ed è realizzato in collaborazione con l’ Associazione Italiana Sommelier AIS di Viterbo, il sommelier Maurizio Giovannetti, ed il patrocinio del Comune di Nepi e della Proloco.
Una maratona culturale di due giorni in cui si susseguiranno dibattiti e conferenze con la presenza di nomi di spessore internazionale come lo storico dell’arte Marco Bussagli, pittore e titolare della cattedra di anatomia artistica presso l’accademia di Belle Arti di Roma, il pittore e scultore Umberto Verdirosi, la storica del costume Elisabetta Gnignera e lo storico dell’arte Giorgio Felini.
Nel Forte sarà possibile assistere alle performance estemporanee dei numerosi artisti presenti e si potranno apprezzare degustazioni, sia libere che guidate, delle migliori cantine a livello nazionale, con l’autorevole presenza dell’esperto enologo Carlo Zucchetti.
La straordinaria cornice del Forte dei Borgia farà da sfondo ad un’esposizione collettiva di alto pregio con sculture, dipinti ed installazioni tutte da ammirare.
Di straordinaria importanza l’appuntamento di sabato 28 settembre, quando presso la sala conferenze della Rocca dei Borgia sarà esposto il progetto internazionale “Leonardo the Immortal light”, International Commitee Leonardo da Vinci, con le presentazioni del libro “Leonardo da Vinci e la scuola neoplatonica” della studiosa Annalisa Di Maria e dell’opera commemorativa dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci realizzata dallo scultore Andrea da Montefeltro, premio Onu della pace nell’arte, oltre al conferimento del Premio Internazionale “LEONARDO The Immortal Light”.
Imperdibili, infine, gli interessantissimi tour guidati all’interno della Rocca con possibilità di visitare anche la torre detta “Mastio”.
Al cartellone culturale si affianca quello enologico, che prevede degustazioni con percorsi sensoriali a cura di stimati professionisti.
L’ingresso alla manifestazione è gratuito.
Con un Ticket di 13 euro invece, sarà possibile usufruire di 12 degustazioni di vino, della degustazione di olio con bicchiere e tracolla portabicchiere omaggio.
Per prenotazioni Luca 380 151 8923 Lorenzo 388 180 8217
Acquistando il ticket degustazione, oltre a poter assaggiare vini rinomati si darà una mano alla cultura. Parte dei contributi, infatti, saranno utilizzati per la realizzazione dello spazio espositivo






Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.