Mercati di Traiano, una passeggiata tra le antichità





Una passeggiata tra le antichità con gli attori del Teatro di Roma nella nuova apertura serale dei Mercati di Traiano
Domenica 1 ottobre alle ore 11.30 al Museo Napoleonico Roma Tre Orchestra in scena con la musica di Beethoven
Roma, 27 settembre 2017 – Uno spettacolo itinerante tra le bellezze dell’antica Roma al centro dell’evento di sabato 30 settembre organizzato dal Teatro di Roma in occasione dell’ultima apertura mensile dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali (dalle 20.00 alle 24.00 ultimo ingresso ore 23 – biglietto simbolico di un euro).

La passeggiata in forma di teatro e musica dal vivo intitolata Memorie dai Mercati Traianei guiderà i visitatori attraverso gli spazi del Museo, alla scoperta dei segreti della vasta area archeologica. A esibirsi gli attori della scuola Luca Catello Sannino, Antonio Bannò, Alessandro Minati e i musicisti Alessandro Muller e Ferruccio Vignanelli Zichella.

Domenica 1 ottobre alle ore 11.30, invece, tornerà protagonista la musica classica nel concerto gratuito che si terrà presso il Museo Napoleonico. Organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra, l’evento musicale intitolato Ritratto d’autore: Ludwig van Beethoven porterà in scena brani del maestro tedesco eseguiti dal pianista Damiano Paci.
Le due giornate rientrano nell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura. La programmazione è frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali: Casa del Jazz, Fondazione Musica per Roma, Teatro di Roma, Fondazione Teatro dell’Opera, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e con le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma.
Nel mese di ottobre gli eventi culturali dell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” si trasferiranno presso il Museo di Roma in Trastevere per le nuove aperture straordinarie del sabato sera.
MERCATI DI TRAIANO – MUSEO DEI FORI IMPERIALI

Sabato 30 settembre
Il biglietto simbolico di un euro consentirà ai visitatori di accedere al Museo e scoprire le bellezze della collezione permanente e della mostra temporanea I Fori dopo i Fori. La vita quotidiana nell’area dei Fori Imperiali dopo l’antichità. Il pubblico avrà inoltre l’occasione di assistere allo spettacolo itinerante Memorie dai Mercati Traianei in programma alle ore 20.30 e alle ore 22.00.
Il programma si baserà su un montaggio di testi classici, medievali e contemporanei: testimonianze letterarie antiche e moderne rievocheranno le attività commerciali, amministrative, fiscali e giuridiche dell’antica Roma. Dalla Grande Aula alla Via Biberatica, i luoghi simbolo del Museo e dell’intera area archeologica diventeranno per una sera lo scenario ideale di un insolito cammino a tappe tra passato e presente. Incontri, parole e suoni si mescoleranno in una sequenza di scene che sapranno animare uno dei luoghi più affascinanti della città. Con: Luca Catello Sannino, Antonio Bannò, Alessandro Minati (attori), Alessandro Muller (violoncello) e Ferruccio Vignanelli Zichella (violino).
PRIMA SEQUENZA – INIZIO ORE 20.30
Ore 20.30 – GRANDE AULA | Ore 20.45 – VIA BIBERATICA | Ore 21.15 – GRANDE AULA
SECONDA SEQUENZA – INIZIO ORE 22.00
Ore 22.00 – GRANDE AULA | Ore 22.15 – VIA BIBERATICA | Ore 22.45 – GRANDE AULA
MUSEO NAPOLEONICO




Domenica 1 ottobre ore 11.30
Realizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra andrà in scena domenica 1 ottobre, alle ore 11.30, il concerto di musica classica Ritratto d’autore: Ludwig van Beethoven. Il direttore d’orchestra tedesco Hans von Bülow considerava le trentadue sonate di Beethoven il «Nuovo Testamento» della musica strumentale. Le sonate del “Titano di Bonn” conducono la poetica pianistica dal Classicismo viennese alla modernità del compositore e si presentano come una parabola di evoluzione assolutamente non lineare, che rispecchia il percorso interiore e umano della produzione e della vita di Beethoven.
In programma: Sonata per pianoforte in do minore n. 8 op.13 “Patetica”, Sonata per pianoforte in do maggiore n. 21 op.53 “Waldstein”, Sonata per pianoforte in la bemolle maggiore minore n. 31 op.110. Con: Damiano Paci (pianoforte)
CONTEST
Continua anche “Museum Social Club – Edizione Weekend”, contest gratuito dedicato ad artisti emergenti tra i 18 e i 30 anni attivi nell’ambito della danza, della musica e del teatro. Per partecipare alle prossime edizioni (nuova scadenza 21 ottobre) è sufficiente inviare una mail e un video di presentazione all’indirizzo social@museiincomuneroma.it. Ogni mese i momenti performativi più votati sulla pagina ufficiale Facebook (fino a un massimo di quattro) potranno andare in scena durante uno degli eventi del fine settimana. Info e regolamento al seguente indirizzo: http://www.museiincomuneroma.it/servizi/news/contest_museum_social_club_edizione_weekend.



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 335 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.