Domenica 4 dicembre ingresso gratuito nei musei civici per i residenti di Roma e nella Città Metropolitana





Anche domenica 4 dicembre 2016, come tutte le prime domeniche del mese, torna l’ingresso gratuito nei Musei Civici della città per tutti i residenti a Roma e nell’area della Città Metropolitana, iniziativa ideata e promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale -Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali Zètema Progetto Cultura.

Come sempre, arricchiscono l’offerta culturale di questa domenica attività gratuite e a pagamento per genitori e figli e molte mostre. 

LE ATTIVITÀ

Ci vediamo alle 11.00




Galleria d’Arte Moderna

Visita didattica alla Galleria d’Arte Moderna, che custodisce un prezioso patrimonio per la storia del collezionismo e della cultura artistica a Roma sullo scorcio dell’Ottocento e la prima metà del Novecento. Racconti, curiosità e molto altro da scoprire.

La città attraverso i loro occhi …

Musei di Villa Torlonia – Casino Nobile ore 11.30

La visita didattica intende mettere al centro la città di Roma negli anni a cavallo tra le due Guerre, ma vista con gli occhi di artisti, in gran parte romani solo d’adozione. Il percorso  prevede un’introduzione sul  Museo della Scuola Romana ed una presentazione delle varie correnti artistiche rappresentate nella collezione. Il tema centrale  è l’osservazione dei mutamenti avvenuti nella città di Roma attraverso l’analisi dettagliata di alcune opere

Le storie che fanno la storia

Mercati di Traiano

– ore 10.30 “Le donne che fanno la storia” incontro incentrato sulla cultura materiale dall’antichità a oggi

– ore 16.00 “Ogni donna è una storia. Raccontiamole ai Mercati di Traiano” sulla figura femminile nel tempo. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Servizio Civile Nazionale. 

Passeggiata scientifica al museo

Museo Civico di Zoologia Orario: 10.45 – 12.00 – 15.45 – 17.00 

Una proposta per visitare il Museo di Zoologia in modo nuovo, con tutta la famiglia! Nel percorso i partecipanti scopriranno come e dove si incontrano gli animali, come si riconoscono, la grande varietà degli ambienti naturali che li ospitano… una vera e e propria, originalissima  “scorpacciata di scienza”, consumata con amici e parenti nelle sale del Museo. 

Pellegrini che lasciano il segno

Museo delle Mura ore 10.00

Attività didattica per bambini accompagnati (5-10 anni). Un laboratorio didattico che alterna il gioco all’apprendimento: la caccia al tesoro in cerca dei graffiti lasciati da antichi pellegrini, la spiegazione delle mura e delle strategie difensive romane, e poi puzzle, impronte disegnate e tanto divertimento in compagnia dei volontari del Servizio Civile della Sovrintendenza Capitolina.

Scienza divertente – Esperimenti e pozioni

Museo Civico di Zoologia Orario: 15.30 (5-7 anni) e 16.00 (8-11 anni)
Tutti pronti per entrare nel laboratorio di uno scienziato? Ecco un’occasione per miscelare, e preparare magiche soluzioni e sperimentare come le diverse sostanze reagiscono tra  loro. Tra acidi, coloranti e divertenti esperimenti scopriamo in che modo la chimica fa parte della nostra vita quotidiana.

Scienza in famiglia – Un albero in famiglia

Museo Civico di Zoologia ore 10.30

Un piacevole appuntamento per bambini, genitori, nonni e zii alla scoperta degli animali dei  ghiacci, per ornare e decorare un originale e caratteristico albero di Natale del
Museo di Zoologia.

LE MOSTRE

In corso ai Musei Capitolini La Spina. Dall’Agro Vaticano a Via della Conciliazione. Materiali Ricordi Progetti: un viaggio a ritroso nel tempo nei luoghi che conducono alla Basilica di San Pietro, raccontandone le profonde trasformazioni dall’antichità fino al Giubileo del 1950. La Misericordia nell’arte Itinerario giubilare tra i Capolavori dei grandi Artisti Italiani.

Ai Mercati di Traiano oltre a MADE in Roma Marchi di produzione e di possesso nella società antica, è in corso Lapidarium, un intervento monumentale di scultura contemporanea, ideato dall’artista messicano Gustavo Aceves, che si snoda dall’Arco di Costantino alla Piazza del Colosseo fino, appunto, ai Mercati di Traiano.

Ultimo giorno per Antoine Jean-Baptiste Thomas e il popolo di Roma al Museo di Roma a Palazzo Braschi.

Alla Galleria d’Arte Moderna di via Francesco Crispi, circa 50 opere tra dipinti, opere grafiche e documenti illustrano la lunga attività dell’artista Mimì Quilici Buzzacchi (Medole 1903 – Roma 1990), iniziata alla fine degli anni Venti a Ferrara e proseguita a Roma dagli anni Cinquanta fino alla morte nel 1990. Si può ancora visitare Roma Anni Trenta. La Galleria d’Arte Moderna e le Quadriennali d’Arte 1931 – 1935 – 1939.

Nello spazio esterno del Museo Carlo Bilotti è visibile l’opera Bizhan Bassiri – Specchio Solare NOOR in cui elemento base è la luce. All’interno, Piacere, Ettore Scola è la prima mostra monografica in onore del grande cineasta italiano.

Alla Casina delle Civette di Villa Torlonia, la ceramica è il filo conduttore di tutte le opere esposte di Andrea Viviani, che uniscono la sapienza della mano alla visionarietà artistica. Al Casino dei Principi, in occasione del cinquantenario della morte dell’artista, la mostra su Arturo Dazzi intende valorizzare le opere di un importante protagonista dell’arte del Novecento italiano. Al Casino Nobile Sconfinamenti in viaggio tra arte e poesia: viaggiare come condizione dell’esistenza, dove il piacere ed il senso del viaggio si esauriscono nella stessa azione del viaggiare.

Al Museo di Roma in Trastevere Trastevere intrecci d’arte e di vita, un viaggio nel celebre rione, tra testimonianze e memorie di chi ancora ci vive e le iniziative che ne hanno rianimato la vita culturale e sociale negli ultimi anni. Prosegue Abitare a Roma in periferia, fotografie di Rodrigo Pais nella seconda metà del ‘900. 

Al Museo Napoleonico Minute visioni. Micromosaici romani del XVIII e del XIX secolo dalla collezione Ars Antiqua Savelli, una delle più importanti in ambito internazionale dedicate a questo peculiare genere artistico, frutto di oltre quarant’anni di acquisizioni e ricerche.

Alla Centrale Montemartini l’esposizione permanente si è arricchita di nuovi straordinari capolavori da tempo conservati nei depositi. Da ammirare il treno di Pio IX, il prezioso ritratto in basanite dell’imperatrice Agrippina Minore in prestito dalla Ny Carlsberg Glyptotek di Copenaghen.

Molte possibilità, come sempre, al MACRO di via Nizza con FOTOGRAFIA – Festival Internazionale di Roma XV edizione: ROMA, IL MONDO; Arte e Politica. Opere dalla Collezione #4; Lia Drei/Francesco Guerrieri. La regola e l’emozione; Laboratorio Prampolini.

Al MACRO Testaccio Francesco Cellini. Strumenti e tecniche del progetto di architettura.

Non rientrano nelle gratuità: la mostra Picasso images presso lo Spazio Espositivo Ara Pacis che delinea, con circa duecento fotografie, un inedito e intimo ritratto dell’eccezionale artista. Artemisia Gentileschi, al Museo di Roma in Palazzo Braschi, un percorso che svela gli aspetti più autentici dell’artista, attraversando un arco temporale che va dal 1610 al 1652. Le attività del Planetario Gonfiabile presso Technotown.

Fanno parte dei Musei in Comune: Musei Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano; Museo dell’Ara Pacis; Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco; Museo delle Mura; Museo di Casal de’ Pazzi; Villa di Massenzio; Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Casa Museo Alberto Moravia; Galleria d’Arte Moderna; MACRO- MACRO Testaccio; Museo Carlo Bilotti; Museo Pietro Canonica; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia. 

INFO

Ingresso gratuito previa esibizione di valido documento che attesti la residenza.

INFO tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00) www.museiincomuneroma.it

INFO VISITE DIDATTICHE

060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

www.sovraintendenzaroma.it www.museiincomuneroma.it; http://www.museiincomuneroma.it/didattica/didattica_per_tutti

Biglietti vari a seconda dell’appuntamento



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.