Roma, “ReportAge”, la linea sottile tra due generazioni di fotoreporter





 

In occasione del ritorno di Giorgio Bianchi da un nuovo viaggio nella regione del Donbass, la dolceVita GALLERY organizza una serata speciale della mostra “ReportAge – La linea sottile tra due generazioni di fotoreporter”. Giovedì 28 luglio, a partire dalle 19, sarà possibile visitare l’esposizione e assistere alla proiezione di foto e video più recenti di Giorgio Bianchi, frutto del suo ultimo viaggio in Ucraina. Il fotografo sarà presente alla serata.

“ReportAge” è una selezione di straordinarie fotografie che mette in parallelo le rivolte italiane degli anni ’60 e ‘70 e gli scontri in Ucraina, provando a rispondere a una domanda: com’è cambiato il lavoro del fotoreporter in questi decenni? La risposta arriva dagli scatti di Marcello Geppetti, (Rieti, 1933 – Roma, 1998), uno dei principali fotografi del Novecento, e di Giorgio Bianchi, fotografo freelance impegnato in Ucraina. Due diverse generazioni di fotoreporter tenute insieme da una linea sottile.

La serata è ospitata dalla dolceVita GALLERY (Via Palermo, 41).




Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

dolceVita GALLERY (martedì-venerdì 14.00-20.00 e sabato 13.00-21.00)

Telefono: 06/48907239

mail: info@dolcevita-gallery.com



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.