La storia del Tiburtino, il libro presentato alla libreria Tiburtina Incipit


La storia del Tiburtino




Alla libreria Tiburtina Incipit la presentazione del libro “La Storia del Tiburtino, dalla preistoria ai giorni nostri”. Un viaggio emozionante alla scoperta di un quartiere e delle sue trasformazioni

Ospite Norberto Natali, Storico del Movimento operaio

La Storia del Tiburtino, dalla preistoria ai giorni nostri è il titolo del libro curato da Sara Fabrizi, Typimedia editore, che verrà presentato mercoledì 27 novembre, alla libreria Tiburtina Incipit di via Marcotti, Roma, alle ore 18.

Con il coordinamento editoriale di Simone Dolce e le fotografie di Antonio Tiso, il volume percorre nei secoli le vicende, i fatti, la vita dei personaggi che hanno reso celebre il quartiere.




È il racconto al presente di una storia di Roma

È il racconto al presente di una storia di Roma che non offre solo il piacere di uno stimolante percorso culturale, ma che riserva anche le emozioni di scoperte inaspettate di un quartiere intriso di testimonianze archeologiche e architettoniche. Pagine di storia che i nostri occhi possono sfogliare passeggiando per Porta Maggiore o accanto alle Mura Aureliane. E poi l’imperdibile racconto della Seconda guerra mondiale e della Resistenza, gli anni del boom economico e della nascita della “Tiburtina Valley” da cui scaturiscono le grandi potenzialità di un quartiere, il Tiburtino, non solo dallo straordinario passato ma con un futuro che ci permetterà, ne siamo certi, di aggiungere altre incredibili pagine ad una storia già così importante.

Scoprire la storia – antica, moderna e contemporanea

Scoprire la storia – antica, moderna e contemporanea – che ha attraversato vie, piazze e basiliche del Tiburtino, che si fonda sul sapere di una prestigiosa università, la Sapienza, che vive del via vai frenetico di due tra i maggiori scali ferroviari del Paese, la Stazione Termine e Stazione Tiburtina, è un’occasione per impadronirsi di un quartiere che il libro racconta fino ai giorni nostri.

Alla presentazione del volume, moderata dal giornalista Valerio Piccioni – prenderanno parte, oltre alla curatrice Sara Fabrizi e all’editore Luigi Carletti, un ospite che il Tiburtino lo ha vissuto con amore e passione e che ancora oggi resta uno dei personaggi più amati del quartiere: Norberto Natali, storico del Movimento operaio.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.