Il Cammino di Francesco, l’innovazione incontra San Francesco





Il 23 settembre verrà inaugurato ufficialmente “Il Cammino di Francesco” presso il Museo Civico di Rieti.
Un progetto innovativo in cui Skylab Studios propone una serie di servizi multimediali on demand grazie alla realizzazione di una web app in cloud, alla quale sarà possibile accedere tramite un Qr Code o un Chip NFC disponibile in tutto l’anello del percorso nella Valle Santa.
Al centro del Cammino ci sarà Rieti per poi passare in 8 comuni: Contigliano, Greccio, Colli sul Velino, Labro, Rivodutri, Poggio Bustone, Cantalice e Morro Reatino.

Un’idea altamente innovativa che vede le realizzazioni di numerosi servizi, tra cui: videoguide in LIS pensate per un pubblico di non udenti, targhe in Braille per i non vedenti, Virtual Tour Immersivi per i luoghi non accessibili ai portatori di handicap un San Francesco inedito che presenterà tutto l’anello della Valle Santa.

Protagonista quindi sarà anche la Realtà Aumentata grazie alla quale sarà realizzato un percorso multimediale dedicato ai bambini che, nelle varie tappe, incontreranno uno speciale San Francesco a fumetti, disegnato dalla matita di Silvia Amantini ideatrice di Chef Susie la Food Blogger in realtà aumentata per i bambini, che prende vita e racconta la sua storia città per città.

A dare voce al Santo, il professor Vittorio Maria De Bonis, critico e perito d’arte che interpreterà un
San Francesco innovativo e inedito. La figura del santo sarà attualizzata, mostrando un lato mai visto
prima.




Per fare questo si è ricorso anche all’uso della musica e alla realizzazione di una colonna sonora scritta
e prodotta da uno dei jazzisti più importanti del patrimonio musicale italiano: Marco Guidolotti.

Durante tutto il Cammino, grazie alla segnaletica interattiva, sarà possibile ascoltare la musica
composta per il progetto ed essere accompagnati come in un film da una colonna sonora d’eccezione.

A far scoprire il territorio anche una serie di mini clip video realizzate dal regista Mauro Sciambi e una
galleria fotografica scattata dal creativo Tiziano Crescia, il tutto condito dalle soluzioni innovative
made in Skylab Studios.

Un progetto realizzato grazie al bando “Atelier Arte, Bellezza e Cultura” attraverso un’azione co-
finanziata con fondi europei Por FESR – FSE e fondi regionali e sottoscritta tra Regione Lazio e i Comuni
di Roma, Civita di Bagnoregio, Cassino, Rieti e Formia.

La misura del Por-Fesr Lazio 2014-2020, ha finanziato attraverso un contributo a fondo perduto, la
valorizzazione culturale di cinque luoghi storici del Lazio; un investimento complessivo di circa 6 milioni
di euro di fondi Por FESR per la realizzazione di 25 progetti imprenditoriali, che hanno quindi ottenuto
un finanziamento a fondo perduto per idee in grado di coniugare l’imprenditoria con la valorizzazione
degli spazi fisici degli Atelier, attraverso la promozione e l’organizzazione di attività per la fruizione e
l’animazione.

Gli Atelier Arte Bellezza e Cultura

Gli Atelier Arte Bellezza e Cultura sono un’azione multi-fondo frutto di un mix di risorse:
• Bilancio Regionale 2016-2018;
Miglioramento della ricettività e delle potenzialità dei “luoghi”
• POR FESR 2014-2020 Asse 3 Competitività Investimenti in know-how imprenditoriale creativo;
• POR FSE 2014-2020 Asse 3 Istruzione e Formazione Sostegno per la nascita di nuove professionalità
Progetti Scuola ABC.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Загрузка...
Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 337 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.