Europa in DANZA





Lezioni, audizioni, un concorso e un premio dedicato: EUROPAinDANZA ,
appuntamento unico nel suo genere, saluta la sua IV edizione che si terrà
nell’esclusivo “ The Church Village” di Roma venerdì 1, sabato 2 e domenica 3
marzo 2019 pronto a diventare – quest’anno come non mai – l’evento della danza
italiana .
Numerosi infatti gli eventi e gli appuntamenti in programma che promettono di
accogliere nomi internazionali della danza e opportunità prestigiose in una
maratona di tre giorni che racchiude le realtà europee e italiane formative più
rinomate. Per tutti i partecipanti si tratta di una prestigiosa vetrina per farsi notare e
conoscere, ma anche di un’occasione concreta per essere selezionati senza
necessariamente spostarsi da una nazione all’altra. Punta di diamante di
EUROPAinDANZA sono proprio le audizioni di Scuole e Compagnie da tutto il
mondo che, all’interno delle kermesse capitolina, organizzano le loro selezioni italiane
in esclusiva.
La creazione di EUROPAinDANZA – che si avvale della direzione artistica di Alessandro
Rende e Steve La Chance – nasce dal desiderio e dall’ostinata convinzione che sia
necessario diffondere l’arte coreutica attraverso corsi, stages, concorsi e audizioni
di alto livello per promuovere il linguaggio coreutico, favorire lo scambio, il confronto
e la conoscenza tra danzatori e operatori del settore nazionali e internazionali.
Attraverso l’organizzazione di lezioni e master classes con maître e insegnanti di
acclamate dance company ed enti di formazione eccellenti della danza internazionale,
EUROPAinDANZA mira a garantire la conoscenza di nuovi stili e il confronto con
affermati maestri, non solo agli allievi più giovani ma anche ai docenti, con incontri di
aggiornamento riservati ai responsabili di scuole di danza e direttori di compagnie. La
kermesse è rivolta a ballerini, coreografi, insegnanti, visitatori e appassionati dell’arte
di Tersicore. Partecipare vuol dire, dunque, prendere parte a un evento che ne
racchiude molti altri accanto a personalità di spicco della danza: celebri maestri,
danzatori, critici di danza, giornalisti esperti, operatori del settore e coreografi
provenienti da ogni parte del mondo.
Formazione, aggiornamento e opportunità si arricchiscono di confronto e prestigio
attraverso la creazione e l’organizzazione del Concorso EUROPAinDANZA che si
terrà nella giornata conclusiva, domenica 3 marzo alla presenza di una giuria
internazionale proveniente da prestigiose Istituzioni della danza di tutto il mondo. Il
Concorso è rivolto a solisti, passi a due e gruppi provenienti da Scuole di danza.
La tarda serata di domenica 3 marzo sarà invece dedicata al Premio
EUROPAinDANZA , un riconoscimento che vuole premiare gli artisti e gli addetti ai
lavori della danza che si sono distinti per eccellenza, talento e professionalità: allievi di
scuole professionali, danzatori professionisti, studiosi, maestri, giornalisti che grazie al
loro lavoro hanno contribuito a diffondere e promuovere la danza in tutte le sue
declinazioni






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.