A Frosinone in mostra le “Storie di Donne”





La quarta edizione di “Storie di Donne”, la rassegna ideata dall’associazione culturale “Occhio dell’Arte”, si inaugurerà il prossimo 20 novembre alle 17.30 a Frosinone, negli spazi della Villa comunale, con il patrocinio del Comune di Frosinone. Il vernissage si terrà alla presenza dell’assessore alla cultura, Valentina Sementilli, e dell’assessore al bilancio, Riccardo Mastrangeli, il cui supporto è stato essenziale per l’organizzazione dell’evento. “Storie di donne” ospita da sempre, oltre ad una serie di premiazioni, anche una mostra, che quest’anno gode del contributo critico di Rossana Calbi e del coordinamento di Francesca Guidi. Il titolo, “Storie di donne”, richiama, infatti, il tema portante dell’esposizione, che vuole essere uno straordinario tributo all’universo femminile. L’esposizione (che gode del sostegno anche dell’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi ed è realizzata in collaborazione con l’Accademia AUGE) comprende fotografia, pittura, scultura) ospita, inoltre, un’opera del pittore figurativo Mario Russo: la figlia, l’attrice Adriana Russo, sarà presente alla inaugurazione in veste di madrina. Questi gli artisti protagonisti: Gino Di Prospero, Marco Cesaretti, Francesca Ore, Sabrina Golin, Adriana Mirando, Lino Stronati, Antonino Leanza, Vanessa Macina (pittura), Leonardo Dorsi (scultura), Paolo Orsoni e Marina Rossi (fotografia), Daniela Prata (disegno), Francesca Guidi (installazioni). Per il solo giorno della inaugurazione, saranno in mostra alcuni manufatti orafi di Meli Gioielli di Firenze. Inoltre, il 20 novembre, il regista, attore e direttore di doppiaggio Giovanni Brusatori sarà protagonista di un reading poetico dedicato alla figura femminile. Tra gli ospiti, anche Massimo Meschino della Mtm Events, responsabile regionale del concorso nazionale “Una ragazza per il Cinema”. Ad accompagnarlo, Elisa Pepè Sciarria (vincitrice del contest Una Ragazza per il Cinema 2015) ed altre miss. L’evento sarà presentato da Anthony Peth (popolare volto di La7). Si terranno infine le premiazioni del concorso letterario nazionale “Storie di Donne” con la collaborazione di Monetti editore, che vedrà, in veste di giurati, Elisabetta Liz Marsigli (giornalista), Carlo Marini (docente dell’Università “Carlo Bo” di Urbino) e Gastone Cappelloni (poeta); presidente di giura, l’assessore Valentina Sementilli. “Storie di donne” si chiuderà, alla Villa Comunale, giovedì 29 novembre. Ingresso libero.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.