Domenica al museo, un altro grande successo per la cultura


Domenica al museo, un altro grande successo per la cultura




Prosegue il successo della “Domenica al museo”, la promozione introdotta  nel luglio del 2014 dal ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. Anche in questa edizione di ottobre grande affluenza di visitatori nei musei e nei parchi archeologici statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione.

ECCO I DATI DEFINITIVI DEI VISITATORI NEI PRINCIPALI LUOGHI DELLA CULTURA ITALIANI

– 31.634 Parco archeologico del Colosseo,
– 27.180 Pompei,
– 17.319 Reggia di Caserta,
– 10.077 Giardino di Boboli,
– 8.851 Palazzo Pitti,
– 8.812 Parco Archeologico di Paestum
– 7.150 Galleria dell’Accademia di Firenze,
– 6.715 Galleria degli Uffizi,
– 6.618 Museo nazionale romano
– 6.297 Castel Sant’Angelo,
– 6.253 Museo archeologico nazionale di Reggio Napoli,
– 5.752 Villa D’Este,
– 4.848 Parco archeologico di Ostia antica,
– 4.699 Parco archeologico di Ercolano,
– 4.323 Villa Adriana,
– 4.291 Musei reali di Torino,
– 4.220 Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma,
– 4.020 Pinacoteca di Brera,
– 3.969 Gallerie nazionali di arte antica di Roma,
– 3.250 Museo del Bargello,
– 3.207 Gallerie dell’Accademia di Venezia,
– 3.139 Museo di Capodimonte (e 8.863  nel Real Bosco),
– 3.122 Cappelle Medicee,
– 3.083 Castello di Miramare di Trieste,
– 2.947 Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria,
– 2.864 Palazzo Ducale di Mantova,
– 2.836 Parco archeologico dei Campi Flegrei,
– 1.715 Galleria Borghese,
– 1.669 Parco archeologico dell’Appia,
– 1.632 Galleria nazionale delle Marche,
– 1.608 Complesso Monumentale della Pilotta di Parma (dato parziale, museo aperto anche la sera),
– 1.468 Palazzo Reale di Genova,
– 1.324 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia,
– 1.300 Museo archeologico nazionale di Taranto,
– 783 galleria nazionale dell’Umbria,
– 753 Terme di Caracalla,
– 606 Museo archeologico nazionale di Venezia.






Informazioni su Samantha Lombardi 317 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Scrittrice con all'attivo due libri pubblicati, collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.